Informativa Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per proporti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. X
LogoutPannello amministrazione
MENU
Accesso utenti

Arte Romana: Musei Capitolini, L’Età della Conquista

Pubblicata il 16/03/2010

Ai Musei Capitolini è iniziata il 13 Marzo la mostra dal titolo "L'Età della Conquista", che parte dalla fine del III secolo a.C., momento di formazione dell’Impero romano, e arriva al I secolo a.C. In questo periodo storico l’élite al potere avverte, con sempre maggior consapevolezza, il consolidarsi del proprio prestigio e lo esprime attraverso l’arte. Con la conquista della Grecia e della Magna Grecia, arrivarono a Roma un gran numero di artigiani, architetti, precettori, medici e artisti greci, e nonostante la resistenza della fazione conservatrice, il fenomeno dell'ellenizzazione dilagò a Roma, mutando i gusti e lo stile di vita, creando una commistione di elementi romani e greci. La mostra si articola in quattro sezioni: nella prima, dal titolo Dei e santuari, si presentano fregi e frontoni in terracotta provenienti da alcuni templi; nella seconda, si presentano i Monumenti onorari, dove veniva dato grande risalto alla figura del generale vincitore, generalmente in abiti militari, corazza, mantello e lungo scettro; nella terza, dal titolo Vivere alla Greca, si offre un approfondimento sull’affermazione del gusto greco in ogni ambito del vivere, persino nel settore degli arredi domestici; la quarta sezione infine, è dedicata ai Costumi funerari, in cui i romani appaiono meno influenzati dalla cultura greca, e rimangono legati alla propria tradizione. La mostra durerà fino al 5 Settembre 2010.

L'orario di apertura è tutti i giorni, escluso il Lunedì, dalle ore 9.00 alle ore 20.00; Tel. 0682059127 

 

Feed RSS Se vuoi restare sempre aggiornato sulle nuove news che vengono caricate, puoi Iscriverti ai nostri Feed RSS. Qualora non avessi un RSS Reader, puoi ricevere le novità comodamente via Email, iscrivendoti dal seguente link Iscrizione RSS Email. Questi servizi e la loro sottoscrizione sono completamente gratuiti e disattivabili in qualsiasi momento.

Attendere prego...