Informativa Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per proporti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. X
LogoutPannello amministrazione
MENU
Accesso utenti

Arte Moderna: Perugia, Federico Barocci e la Pittura della Maniera in Umbria

Pubblicata il 27/02/2010

A Perugia inizia oggi la mostra su Federico Barocci e la pittura della maniera in Umbria, che si terrà fino al 6 Giugno 2010 a Palazzo Baldeschi al Corso. L'esposizione comprende la "Deposizione dalla croce" del Duomo di Perugia, capolavoro giovanile (1569) di Federico Barocci, che è stata recentemente restaurata: immagini digitali in proiezione continua mostrano le delicate fasi di restauro. Accanto alla "Deposizione dalla croce" sono riuniti altri sei dipinti del Barocci, di cui tre provenienti dalla Galleria degli Uffizi, due da collezione privata, uno dalla Basilica di Santa Maria degli Angeli; più una quindicina di dipinti eseguiti da artisti operanti in Umbria al tempo di Barocci: alcuni sensibili all’insegnamento del maestro, altri orientati verso il gusto naturalistico riformato, l'analitico descrittivismo nordico, l'enfatica teatralità prebarocca. E’ inoltre prevista la proiezione di un film-documentario su Barocci (regia di Fausto Dall’Olio, consulenza scientifica Andrea Emiliani, 1989), tratto dall’archivio dell’Istituto Luce (durata 27 minuti).

Palazzo Baldeschi al Corso è in Corso Vannucci; gli orari di apertura sono dal Martedì alla Domenica dalle 10,00 alle 19,00. Tel. 199.151.123  


 


Federico Barocci - Deposizione dalla croce.


Immagine da Wikipedia. Questa immagine è nel pubblico dominio perchè il relativo copyright è scaduto.

Feed RSS Se vuoi restare sempre aggiornato sulle nuove news che vengono caricate, puoi Iscriverti ai nostri Feed RSS. Qualora non avessi un RSS Reader, puoi ricevere le novità comodamente via Email, iscrivendoti dal seguente link Iscrizione RSS Email. Questi servizi e la loro sottoscrizione sono completamente gratuiti e disattivabili in qualsiasi momento.

Attendere prego...