Informativa Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per proporti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. X
LogoutPannello amministrazione
MENU
Accesso utenti

Archeologia: Monna Lisa e lo scheletro ritrovato

Pubblicata il 28/07/2012

Sarà davvero lei quello scheletro che gli archeologi hanno disseppellito a Sant'Orsola? Ancora non si può dire, tanti esami da effettuare, come ci racconta il video di Repubblica qua sotto (leggi anche la prima notizia dell'inizio delle ricerche, ad Aprile 2011).

E nel frattempo si è riaperto un dibattito che da tanti anni divide il mondo dell'arte: è giusto o no restaurare il famoso dipinto? Qualcuno teme che un intervento di pulizia comprometta lo sfumato di Leonardo, altri puntano l'attenzione sul fatto che, se non si interviene con urgenza, ci si ritroverà un giorno con una tela troppo scura e senza il suo ben noto fascino. Vincent Delieuvin, responsabile del Louvre per la pittura italiana del XVI secolo, ha recentemente espresso le sue preoccupazioni, parlando della Gioconda proprio con questi duri termini: "È grigia, incolore, sembra di vedere una donna morta". Come finirà?










 

Feed RSS Se vuoi restare sempre aggiornato sulle nuove news che vengono caricate, puoi Iscriverti ai nostri Feed RSS. Qualora non avessi un RSS Reader, puoi ricevere le novità comodamente via Email, iscrivendoti dal seguente link Iscrizione RSS Email. Questi servizi e la loro sottoscrizione sono completamente gratuiti e disattivabili in qualsiasi momento.

Attendere prego...