Informativa Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per proporti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. X
LogoutPannello amministrazione
MENU
Accesso utenti

Arte Moderna: la copia della Gioconda ci rivela Bianca Sforza?

Pubblicata il 23/04/2012

Alcuni mesi fa uscì la notizia della scoperta di una copia della Gioconda di Leonardo da Vinci, dipinta da uno dei suoi allievi, nelle cantine del Museo del Prado di Madrid. Secondo gli studi questa copia fu realizzata  parallelamente all'originale. Adesso esce un'altra "notizia bomba", cioè la scoperta di un livido con piccole lesioni presente sulla mano sinistra della donna della copia (vedi immagine su adnkronos.com). Secondo la studiosa Carla Glori si tratterebbe di una traccia di frequenti salassi a cui si sottoponeva questa donna; ora, dalle fonti, sappiamo che Bianca Sforza (figlia di Ludovico il Moro) per una malattia misteriosa, forse da avvelenamento, nell'anno 1496, nei mesi precedenti la morte, veniva curata proprio con dei salassi. Questi motivi portano Carla Glori a credere nel rafforzamento della sua ipotesi (basata anche su altri indizi) sull'identificazione della modella di Leonardo e del suo allievo proprio con Bianca Sforza. Se Leonardo le ha dipinto mani perfette, il suo allievo ha invece forse voluto lasciarci un segno di riconoscimento.

Feed RSS Se vuoi restare sempre aggiornato sulle nuove news che vengono caricate, puoi Iscriverti ai nostri Feed RSS. Qualora non avessi un RSS Reader, puoi ricevere le novità comodamente via Email, iscrivendoti dal seguente link Iscrizione RSS Email. Questi servizi e la loro sottoscrizione sono completamente gratuiti e disattivabili in qualsiasi momento.

Attendere prego...